I colori dell’autunno nell’interior design

Sono trascorsi pochi giorni da quando abbiamo dato il benvenuto all’autunno 2021. Potremmo accogliere la nuova stagione paragonandola a una ventata di aria fresca, che porta via con sé i giorni caldi dell’estate per lasciare spazio a nuove interessanti avventure su tutti i fronti.

In molte aree della nostra splendida Penisola le temperature non si sono ancora abbassate, le persone passeggiano in maniche corte degustando un gelato e guardando gli ultimi tramonti in riva al mare. In altre è già tempo dei primi freddi, giacche di pelle e perché no, del tanto amato the caldo del pomeriggio.

Per tutti sta arrivando il momento di lasciarsi travolgere dalle calde tonalità dei colori autunnali e dai profumi tipici della stagione, che seppur diversi da zona a zona sono capaci di regalare esperienze sensoriali uniche.

Capita anche a te di osservare fuori dalla finestra della camera oppure del tuo ufficio e aver voglia di cambiare? Taglio di capelli, modo di vestire… ma non solo! Rivoluzionando o apportando modifiche all’arredamento di casa oppure donando un nuovo volto alla tua attività commerciale.

Un’ottima idea, quella di riflettere i colori tipici della stagione autunnale all’interno delle mura di un luogo in cui trascorri gran parte della tua quotidianità, con complementi di arredo e accessori di interior design.

Se anche tu desideri donare ai tuoi spazi interni l’aspetto che meritano, grazie a tonalità calde, avvolgenti e rilassanti, con aGaN design sarà possibile. Scopri nell’approfondimento di oggi come rivoluzionare i tuoi ambienti in linea con le ultime tendenze di autunno 2021.

La magia dell’autunno nei luoghi chiusi

Casa, ufficio, azienda, negozio. Nessuna differenza nei giorni autunnali. L’autunno porta con sé una magia che si trasmette nei piccoli dettagli, grazie agli splendidi colori della terra e i materiali ecologici.

In questi mesi dell’anno sono in molti a prediligere tessuti che, solo guardandoli donano una sensazione di calore e relax. Viene posta una particolare attenzione anche nei confronti dei pattern capaci di simulare la ciclicità e le affascinanti trasformazioni della natura, ricordando le foglie che cambiano colore, cadono e si adagiano al suolo, colorando marciapiedi e prati.

Sui divani tornano i plaid, nella zona living il caminetto ricomincia a dispensare calore e fiamme scoppiettanti, in cucina riacquistano lo spazio perduto teiere e mug. Le serate del fine settimana, vera e propria pausa dalla frenetica routine quotidiana, hanno inizio con una tisana o una cioccolata calda.

Il restyling cromatico ispirato all’autunno punta proprio a questo: creare ambienti pieni di tepore, nuances morbide e tessuti che coccolano la pelle.

Interior design: materiali e tessuti autunnali

Un protagonista indiscusso anche della stagione autunnale sembra essere il legno, capace di vestire gli ambienti con impareggiabile calore e naturalezza.

Non è da solo. Anche gli arredi e complementi in rattan e vimini, sono l’ideale per la creazione di angoli puramente ispirati al fascino autunnale.

La crescente domanda e la riscoperta dei prodotti artigianali, del made in Italy, testimoniano la perdita di interesse nei confronti della perfezione estetica nell’arredamento. L’artigianato, già dal 2020, rivendica il suo diritto di essere parte dell’iter progettuale, grazie alla sua capacità di modernizzare e rendere unico uno spazio con oggetti unici, fuori dal mercato della produzione in serie.

Tra le creazioni artigianali che possono far parte dell’attuale design d’interni, troveremo arredi e complementi in rattan e vimini, ideali per la creazione di angoli puramente ispirati al fascino autunnale.

Trovano spazio, in queste giornate, materiali organici come juta, canapa, cotone e lino spesso, che esaltano il rapporto tra natura e design, e tessuti come lana e velluto, avvolgenti e soffici al tatto.

Qualora la tua intenzione non fosse quella di stravolgere l’arredamento, ma solo di apportare qualche piccola modifica, possiamo portare negli ambienti chiusi il fascino romantico dell’autunno, anche solo aggiungendo decori in legno, tende in pizzo, piantine, fiori di campo, giocando con la luce presente all’interno dello spazio, capace di valorizzare l’architettura.

I colori autunnali nell’interior design

L’autunno è speciale perché capace di richiamare colori caldi, come il marrone, il rosso e il giallo-arancio, tipici delle foglie degli alberi, che prima di cadere danno ampio spettacolo di sfumature ed un modo per portare dentro la nostra casa la natura è proprio quello di utilizzarne i colori.

L’istituto Pantone, classifica questi colori come earthy tones perché, appunto, ricordano le sfumature della terra e, con i giusti accorgimenti, si abbinano a stili diversi.

Ecco le nuances di tendenza per il prossimo autunno 2021:

  • Olive Branch = una sfumatura di verde raffinata, che ricorda i rami degli ulivi carichi di foglie;
  • Coconut Cream = bianco cremoso, che ricorda un morbido gelato al cocco;
  • Ultimate Grey = grigio medio freddo, elegante, che invita alla compostezza;
  • Soybean = beige tenue, delicato e rilassante;
  • Blue Navy = blu marino scuro, una tinta che porta armonia e ricorda le profondità dell’oceano;
  • Adobe = un colore a metà tra rosso, arancio e mattone, che ricorda l’argilla calda;
  • Fire Whirl = rosso vivo, brillante e pieno di carattere.

Ecco perché se anche tu sei un vero e proprio amante dei toni tipicamente autunnali, potresti decidere di lasciarti travolgere da complementi di arredo dal rosso accesso oppure speziato, una variante tendente al color ruggine, ma leggermente più cupa. Questo colore elegante può essere utilizzato soprattutto per accessori e tessili di grande pregio, che permettono di caratterizzare lo stile di una stanza. Il rosso speziato può diventare un vero e proprio protagonista dello spazio, ad esempio, di un soggiorno moderno. Le sue note cromatiche possono rivestire i cuscini di sedie e poltrone, il tessuto di un comodo pouf sul quale poggiare i piedi o anche un plaid, da tenere sul divano, per riscaldarsi e per dare un tocco speciale all’atmosfera.

Sembra quindi che non possano proprio mancare all’appello elementi d’arredo o accessori di color rosso speziato ma anche verde smeraldo e blu con sfumature indaco. Chi predilige toni più delicati può sempre contare su nuances neutre e orientarsi verso un arredamento autunnale color cipria, oppure scegliere una tonalità nuova, come il color senape, una sfumatura spiazzante, che incuriosisce gli ospiti, siano essi amici e parenti invitati a una cena, oppure nuovi clienti e fornitori.

Tutti gli ambienti possono essere arricchiti e rinnovati in modo significativo con complementi d’arredo, accessori e tessili nelle sfumature dei colori autunnali.

Ti sei incuriosito e vorresti conoscere maggiori informazioni sull’interior design e complementi di arredo tipici della stagione autunnale? Contattami senza impegno per maggiori informazioni! Per aGaN Design ogni progetto è unico nel suo genere e merita di essere raccontato.