GDL – Studio di Architettura

Da magazzino a studio: tutto in soli 7 mq!

Tipologia: Ufficio

Location: p.zza della Repubblica, 48 – Terracina – LT

Anno: 2013

Progetto: aGaN design

Più che di un progetto si è trattata di una vera e propria sfida, in quanto trasformare un vecchio e polveroso magazzino di 7 mq in un piccolo studio di architettura completamente funzionante, è sembrata a molti una pazzia!
Il progetto si è basato sull’eliminazione del soppalco con la conseguente esaltazione della verticalità dello spazio e sulla progettazione dell’arredo e dell’illuminazione; due i colori scelti: il grigio, in tre tonalità, ed il giallo senape.
Un nastro grigio chiaro corre lungo le pareti definendo la reception, le postazioni computer e la libreria che accoglie elementi chiusi nei colori giallo senape e nelle nuance del grigio, mentre, nel controsoffitto sono stati inseriti faretti a led, lampade a sospensione in acciaio e, ai lati, neon che creano un effetto wall washer.
Oltre ai libri, alle riviste ed al casco antinfortunistico, trovano posto, sugli scaffali, oggetti vintage come radio e telefono della casa dei nonni; a completare l’ambiente la copia di un graffito di Bansky all’ingresso e sulla parete opposta un orologio che gira al contrario, quasi a ricordare che, come spesso accade, non tutto gira nel verso giusto!

GDL Studio di Architettura – ante operam

Il piccolo locale, annesso al negozio adiacente, era utilizzato come magazzino; il soppalco, posto a metà altezza, aumentava la capacità contenitiva dell’ambiente. Tinta bianca alle pareti e muratura a vista nella parte inferiore (per ovviare ai problemi di risalita capillare) definivano uno spazio alquanto angusto.